Overview - area di ricerca zootecnica

Le biotecnologie della riproduzione sono da sempre al centro della ricerca zootecnica allo scopo di migliorare le produzioni animali e l’efficienza riproduttiva. Negli ultimi decenni l’impatto di queste tecnologie è stato notevolissimo, soprattutto nel bovino, a partire dalla diffusione della fecondazione artificiale e dei metodi di sincronizzazione dei calori per arrivare alle moderne tecniche di trasferimento embrionale e produzione di embrioni in vitro.

Il team Avantea ha svolto molta ricerca in ambito zootecnico come dimostrano le decine di pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali di settore. In particolare Avantea ha contribuito allo sviluppo delle tecniche di produzione di embrioni in vitro che sono ormai una realtà applicativa sia in Italia sia in tutti i paesi a zootecnica avanzata per quanto riguarda la specie bovina. Per la specie bufalina ed equina Avantea vanta ancora un certo vantaggio sul fronte della ricerca e del trasferimento di tecnologia nei confronti di molti laboratori nel mondo.

Oltre a questo continuo lavoro di ottimizzazione delle tecniche di produzione in vitro Avantea sta svolgendo un articolato programma di ricerca sul problema della infertilità bovina, la cui incidenza è crescente in tutti i paesi a zootecnia avanzata.

Infine la tecnica della clonazione animale, attraverso la quale si possono ottenere copie identiche di soggetti di particolare interesse, rappresenta una tecnologia che può trovare un’applicazione per razze in via di estinzione o può rappresentare una sorta di assicurazione per riproduttori di eccezionale valore. 

Avantea coordina progetti nazionali e internazionali in area zootecnica. Per ulteriori informazioni