Cellule staminali

Le cellule staminali embrionali hanno la capacità di dare origine a tutti i tipi cellulari che costituiscono un individuo adulto; per questo motivo sono cellule che rivestono un grande interesse per la ricerca biomedica e sono attualmente utilizzate in varie aree di ricerca. Un primo utilizzo è quello per lo sviluppo di test tossicologici per farmaci e sostanze chimiche potenzialmente dannose per lo sviluppo embrionale. Un'altra importante area di ricerca comprende lo studio del differenziamento verso i diversi tessuti, allo scopo di comprenderne i meccanismi molecolari e di sviluppare dei protocolli per ottenere cellule idonee alla riparazione dei tessuti tramite trapianto (terapia cellulare).

Avantea ha svolto e tuttora svolge attività di ricerca nel settore delle cellule embrionali staminali nell'ambito di progetti di ricerca europei (Esnats, Scr&Tox e Plurisys), riguardanti lo sviluppo di test tossicologici e lo studio dei meccanismi che governano la pluripotenza delle staminali e guidano il loro differenziamento.

 Pubblicazioni