Elenco News

1-3 Luglio 2016 – Avantea all’ISEET

Il 9 ° Simposio Internazionale su trasferimento e tecnologie di embrioni equini (ISEET) ha avuto luogo il 1-3 luglio 2016, subito dopo la conferenza ICAR a Tours. Durante due intere giornate, 150...
Leggi »


16-17 Giugno 2016 – Meeting del progetto Xenoislet

Lo scorso 16-17 Giugno si è tenuto a Cremona il periodico meeting del progetto Xenoislet. Xenoislet (Isole pancreatiche suine macroincapsulate per curare il Diabete Mellito di tipo 1/2) è un...
Leggi »


9 Giugno 2016 – Congresso sull’ Epigenetic Penetrance of Reproductive Technologies a Teramo, Italia

Il congresso internazionale sull’ Epigenetic Penetrance of Reproductive Technologies si è tenuto presso l'Università di Teramo, Italia, dal 9 al 10 giugno 2016. La conferenza è stata organizzata...
Leggi »


3 Giugno 2016 - 3° Congresso dell’Argentine Society of Embryo Technologies

Il terzo congresso internazionale dell’ Argentine Society of Embryo Technologies si è tenuto a Buenos Aires, in Argentina, dal 3 al 4 giugno 2016. Il tema della conferenza è stato “Bringing...
Leggi »


Visualizza da 21 a 24 di 96

16 novembre 2018 – Cremona, Italia: Le Sfide della Ricerca


"Le Sfide della Ricerca" è una serie di conferenze aperte a studenti e alla cittadinanza di Cremona, che affronta alcune delle più attuali sfide della ricerca attraverso la testimonianza di professionisti coinvolti in prima persona in diversi ambiti scientifici.

Le tecniche di riproduzione assistita sono state tradizionalmente sviluppate per la cura dell’infertilità. Con i notevoli sviluppi della biologia cellulare e molecolare l’utilizzo dei gameti e degli embrioni va oltre la riproduzione e diventa strumentale per l’editing del genoma, la diagnosi e la cura di malattie gravi o la medicina rigenerativa.

Nella sua presentazione, il prof. Cesare Galli ha trattato delle principali tecniche di riproduzione assistita, ed in particolare del loro utilizzo nella riproduzione degli animali d’allevamento, nel campo biomedico e per le specie in estinzione.

Il contributo scientifico di Avantea per la conservazione del rinoceronte bianco del nord è stato documentato in un recente articolo su Nature Communications.

Maggiori informazioni disponibili sul volantino per l'evento.